img67/3679/senzanomecongiunto02lp0.jpg

 

 


 

 

 

 

 

Inserire l'immagine! (150x150) La trama Inserire l'immagine! (150x150)

Civinka è una giovane senza passato. Vive in un accampamento di zingari, con Stieva, Sara e con la sua nonna Petra.

In realtà Civinka non appartiene a quella gente, ma cinque anni fa fu proprio la nonna Petra a ritrovarla priva di sensi su una spiaggia....Questa lotta affinchè la gente del suo paese accetti Civinka come una di loro, e ci riesce.

 La zingara un giorno incontra un giovane, Giuliano, e gli legge la mano. La ragazza riesce a capire che l'uomo è in procinto di sposarsi ma lo avverte: "lei non deve sposarsi! questa donna le renderà la vita infelice!".

Giuliano non crede alla parole della zingara, anzi la manda via, pensando che fossero solo sciocchezze..

Civinka però è sempre più intenzionata a "salvare" la vita di quell'uomo che vedeva in pericolo, e arriva anche a scoprire la sua azienda, cioè il luogo dove avrebbe potuto più facilmente trovarlo.

Ma il ragazzo, in verità spinto solo da desideri sessuali, inganna la povera Civinka, facendole credere di volerla sposare. Stieva, che è il suo "promesso sposo", non accetta che Civinka lo rifiuti, ed è così che una notte, la ragazza scappa, rifiutando così la sua gente e le tradizioni che la legavano, per andarsene con Giuliano.

"Kamaotou"- "Ti amo" le diceva Civinka. Ma Giuliano a quel Ti amo non risponde quasi mai..non poteva risponderle...

Quella notte Civinka scopre la sua femminilità e si concede...Il giorno dopo, Giuliano le fa trovare un biglietto, "grazie per questa notte da favola! è stato bello, addio!"

La ragazza, illusasi dei buoni sentimenti di Giuliano, cade in preda allo sconforto e si rifiugia a casa di sua nonna Petra..Questa la riufiuta mentre Stieva sembra più disposto a perdonarla. Ma proprio quando sua nonna sembra molto più comprensiva nei suoi confronti, ecco che Civinka ha un incidente e recupera la memoria.

Ritona così a casa sua dove incontra la sua vera nonna e la sua famiglia. Paola (è questo il suo vero nome) scopre in realtà che molte cose sono cambiate e che adesso sua sorella Norma è la padrona di tutto.... Paola si troverà così alle prese con la sua famiglia e in particolar modo con Dora, la madre di Norma e con Armando, che già molto tempo prima avevano cercato di eliminarla, per impossessarsi di tutto quello che era suo.

La cosa che più sconvolgerà la vita di Paola sarà scoprire il fidanzato di Norma, che in realtà è proprio Giugliano....vorrebbe vendicarsi, ma quando meno se lo aspetti, ecco che un ostacolo la blocca...l'AMORE...

 

Dati tecnici

Attori:
Andrea Del Boca----------------------------------Civinka / Paloma
Gabriel Corrado-----------------------------------------Julian

Altri attori
María Rosa Gallo----------------------------------------Mitra


Lydia Lamaison------------------------------------------Hilda

CON
Juan Palomino-------------------------------------------Stieva
Henry Zakka---------------------------------------------Kolya
Gino Renni----------------------------------------------Ovidio

 

Eduardo Sapac------------------------------------------Adriano
Alfredo Zemma-----------------------------------------Arsiero
Claribel Medina-----------------------------------------Mimi
Marcela Ruiz--------------------------------------------Dora Visconti
Patricia Castell------------------------------------------Evelia

e
Mónica Galán-------------------------------------------Barbara
Adriana Salonia-----------------------------------------Corina


Marikena Riera------------------------------------------Norma
Facundo Arana------------------------------------------Rudi

e
Diego Olivera--------------------------------------------Pancho

 

Prodotta da:
Raúl Lecouna

AUTORE
Enrique Torres

Scenografia
Marina

Ambientazione
Celina Amadeo
Tita Amadeo
Monina Perea

Vestiario
Anabella Del Boca

Luci
Carlos A. Echenique

 

Diretta da:
Nicolás Del Boca

   

   

   

   

 

Inserire l'immagine! (40x40) Foto Inserire l'immagine! (40x40)

Guarda il video con alcune foto di Zingara...

 

 

 

Inserire l'immagine! (150x150) Il commento... Inserire l'immagine! (150x150)

Zingara...una delle più realistiche interpretazioni di Andrea Del Boca... Girata anche questa come Perla nera, al fianco di Gabriel Corrado, la telenovela viene prodotta durante il 1995- 1996 e arrivata in Italia lo stesso anno.

Rete4 la replica per ben due volte per poi passare alle emittenti locali....Girata in una maniera unica ed induscutibile, è stata definita come la più realistica delle telenovelas per i suoi temi aperti e reali, nonostante il pizzico di ironia, che come ben sappiamo non manca mai.

In zingara i personaggi vivono delle vicende talmente simpatiche ed ironiche da trasportare il telespettatore al riso, e facendo credere che in realtà la vita sia semplice ironia....Dietro ad un'ironia fortissima, si nasconde la veridicità e la drammaticità della vita, realizzata attraverso delle scene stupende, che sembrano far da cornice alla vicende dei protagonisti.

La musica italiana è stupenda, anche se molti sono i temi musicali ripresi dalla telenovela Stellina, sempre di Andrea. Essa riflette le ansie che incombono sui protagonisti, addolcisce le vicende con quel classico brivido di malinconia, per poi trasformarsi in simpatica ed incalzante durante i momenti più sbarazzini della telenovela..

Andrea interpreta finalmente per la prima volta il ruolo di una completa donna matura, che sa essere dolce come anche drammatica. Nonostante la protagonista sia, per vicende puramente scenografiche, "costretta" alla rappresentazione di una donna fragile, non rappresenta ormai già da tempo la ragazza lacrime e preghiere, ma diventa nella suddetta telenovela artefice della propria vita e del proprio destino...La protagonista, che a dire il vero, nonostante un inizio ripetitivo (la povera ragazza sedotta e abbandonata), sembra volersi vendicare di quello che le è stato fatto, ma non riesce nel suo intento e anzi viene come bloccata dall'Amore per l'uomo che le ha fatto del male....

Per arrivare a questa conclusione ci vorranno molte puntate, Paola in realtà rinfaccerà sempre a Giuliano di essere stata sfruttata....La telenovela poi tocca tematiche scottanti, riuscendo a ribaltare il famoso principio di "similia similibus", cioè i simili con i simili. In una società non ancora aperta alle altre culture, "Zingara" si dimostra tollerante, disposta ad accettare le diverse culture . Questo principio, a dire il vero ribaltato notevolmente in tutte le telenovelas, assume in questo caso un ruolo importante e ci invita a fare chiarezza nel nostro modo di pensare qualora questi pregiudizi siano ancora parte della nostra vita.

Zingara rappresenta l'insieme di tutte le telenovelas di Andy e rappresenta forse anche il ricordo di Andrea in Italia, come protagonista delle telenovelas...

Inserire l'immagine! (150x150) Foto Finali Inserire l'immagine! (150x150)

   

"L'amore non si riduce al lieto fine, perchè l'amore è molto di più di un lieto fine...è ricominciare di nuovo
dopo ogni bel finale l'amore è luce e ha sempre luce per questo ora c'è ora non c'è dipende soltanto da noi che ci sia
e dal nostro coraggio
ho incontrato un bambino che reggeva una luce,gli ho domandato da dove venisse quella luce e lui la spenta e mi detto
adesso dimmi tu quella luce dove è andata...."

 

 

 

 

 

 

 


Homepage gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!